Smoothie disintossicante:
mela, finocchio, basilico
e semi di psillio

La primavera innesca nel corpo un processo naturale di disintossicazione, ma purtroppo la maggior parte della popolazione non vive questa situazione perché non si alimenta in modo consapevole. In passato quando non c’erano i supermercati i nostri nonni mangiavano quello che la natura aveva da offrire a seconda delle stagioni: in primavera raccoglievano le numerose erbe selvatiche dalle proprietà disintossicanti, ottime per la pulizia del fegato, e vedevano spuntare negli orti nuovi tipi di verdure fresche che alleggerivano pranzi e cene. Oggi questo accade solo in parte e non per tutti, il cibo spazzatura è nei piatti di 2 miliardi di obesi nel mondo, che per ragioni socio-economiche preferiscono patatine fritte e hamburger rispetto a piatti sani, nutrienti e gustosi. Le generazioni cresciute a insaporitori industriali e grassi trans non pensano sia possibile che un piatto sano e naturale possa essere buono…ma non sanno cosa si perdono!

Disintossicarsi dai prodotti industriali vuol dire riscoprire un nuovo modo di mangiare colorato e appagante. Vuol dire guadagnare energia, una pelle radiosa, capelli lucidi. Vuol dire perdere centimetri e cattive abitudini…Vuol dire rinascere. Provare per credere!

finomelaweb

 

Questo smoothie è uno di quei sapori che sorprendono, molti arricciano il naso quando si parla di verdura e frutta frullata, senza averne mai assaggiato uno…Non vorrai mica essere tra quelli! Tira fuori il frullatore nascosto nell’armadio e preparati per l’estate.

melafinilico (l’arte del mescolare i nomi 😀 )

  • 1 grande mela golden
  • 1/2 finocchio
  • 4 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio raso di semi di psillio
  • 200/300 ml acqua

Taglia la mela e il finocchio a pezzettini, versali nel frullatore assieme al basilico, aggiungi un cucchiaio di semi di psillio. Versa l’acqua e frulla tutto! A seconda del frullatore ti servirà più o meno acqua, è bene che si crei un bel vortice nel frullatore per permettere agli ingredienti di sminuzzarsi finemente.

Finocchio

  • alleato dell’apparato gastrointestinale: oltre all’azione antinfiammatoria, impedisce la creazione di gas nell’intestino e riduce le contrazioni addominali.
  • aiuta fegato e sangue a disintossicarsi e depurarsi.
  • Ha la capacità di alterare le papille gustative: dopo averlo mangiato qualsiasi altro cibo sembrerà più dolce, per questo il termine infinocchiare.
  • Ricco di flavonoidi, potassio, vitamina A, B, C.

Basilico

  • è conosciuto per le sue proprietà digestive, antispasmodiche, carminative.
  • L’olio essenziale di basilico è un antisettico naturale per le vie urinarie e le malattie respiratorie come asma, bronchiti, riniti.
  • L’eugenolo, la sostanza che dona il caratteristico profumo al basilico ha proprietà antifiammatorie.

 

0 comments